Francia alternativa: alla scoperta di Amiens

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

amiens_cathedral_950px

La Francia può essere una località che affascina e moltissimi turisti ogni anno, vogliono conoscere tutte le alternative uniche che vengono offerte dalla splendida Amiens. Stiamo parlando di una località francese davvero caratteristica, dove si trova la cattedrale più grande di Notre Dame.

Peccato che la cittadina non sia conosciuta dalla maggior parte dei turisti, visitare la Cattedrale di Amiens è una cosa da fare almeno una volta nella vita. Possiamo definirla un vero capolavoro di ingegneria che vi lascerà senza parole per le sue caratteristiche uniche e fantasiose.

La facciata di questo monumento è stata realizzata in pietra lavorata, dove sono state integrate anche delle sculture piuttosto “cattive” che decorano il suo ingresso. Una volta entrati, lasciatevi avvolgere dalla sua incantevole bellezza, con pitture antichissime che ne risaltano l’importanza.

Una volta terminato il giro della cattedrale, non perdetevi le specialità locali come i macaron d’Amiens, che delizieranno il palato delle persone più golose. Il posto perfetto per assaggiarne uno è sicuramente da Jean Trogneux, la popolare pasticceria artigianale che viene mandata avanti dalla stessa famiglia da ben cinque generazioni.

Questo tipico dolce conosciuto in tutto il mondo, viene creato secondo la ricetta originale che prevede l’integrazione di miele, mandorle, zucchero e bianchi d’uovo. Le popolari tortine colorate sono buonissime se accompagnate da una tazza di chocolat chaud.

La cittadina di Amiens si trova a 130 km da Parigi, posizionata in un punto strategico visto che si trova a metà strada tra Parigi e il Belgio. Le bellezze artistiche vengono segnalate da un itinerario con cartelli, dove potrete ammirare i vicoli e i canali del centro storico, il Beffroi, il Crique Municipal, La Maison de Jules Verne, la Tour Perret e i quartieri Saint Leu e Maurice.

Nei dintorni la località più caratteristica da non perdere è Beauvais, dove si trova la Cattedrale di St. Pierre con il popolare Orologio Astronomico.