Come raggiungere low cost l’aeroporto di Bergamo

L’aeroporto di Bergamo Orio al Serio, grazie a Ryanair e allo sviluppo esponenziale delle compagnie aeree low cost, è diventato il quarto aeroporto più trafficato d’Italia. Nel 2013 ha visto transitare quasi 9 milioni di passeggeri, a questi ritmi supererà a breve Linate, portandosi dietro i giganti italiani Malpensa e Fiumicino.

A Bergamo il low cost fa da padrone, per cui le aziende di servizi ai passeggeri che operano presso l’aerostazione agiscono di conseguenza, con una concorrenza spietata sui prezzi, fornendo una miriade di servizi tutto sommato di ottima qualità. Ecco quindi che potrete raggiungere l’aeroporto di Bergamo essenzialmente in auto oppure in treno, sia arrivando da Milano che da Bergamo.

► Come raggiungere Bergamo In auto

L’aeroporto di Bergamo è il low cost per eccellenza, dunque anche i parcheggi nei dintorni sono economici, nonostante siano in grado di conservare gli standard di sicurezza e qualità ai quali siamo abituati girando per tutta Italia e tutta Europa. Potrete parcheggiare in un parcheggio a pagamento della zona a prezzi più o meno equivalenti, fate una breve ricerca su internet e scoprirete che per soste di oltre 10 giorni i prezzi medi sono di circa 3 euro al giorno. I parcheggi non sono situati nelle immediate vicinanze dell’aeroporto, poco male: ognuno di essi mette a disposizione una navetta gratuita e operante 24 ore su 24, così facendo potrete raggiungere l’aerostazione in un batter d’occhio.

► Come raggiungere Bergamo da Milano Centrale

Molti viaggiatori scelgono di arrivare a Milano in treno, e poi proseguire per Bergamo. Niente di più semplice: avrete la possibilità di prendere uno dei numerosi bus navetta che partono dalla stazione Centrale praticamente di continuo, e percorrono la distanza che li separa dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio in circa un’ora di tempo. Il costo è contenuto: soltanto 5 euro a persona. Le compagnie di autobus che effettuano la tratta sono Orio Shuttle e Terravision.

► Come raggiungere l’aeroporto da Bergamo Centrale

Potrete infine arrivare col treno direttamente alla stazione di Bergamo. A questo punto dovrete porvi il problema di raggiungere l’aeroporto, ma non preoccupatevi, è semplice ed economico: avrete infatti a disposizione il pratico Airport Bus, messo a disposizione dal Comune di Bergamo. E’ un autobus urbano che parte ogni 20 minuti dalla stazione e la corsa termina proprio all’aeroporto. Il biglietto può essere acquistato anche a bordo e il suo prezzo è di 2,10 euro.

città alta

Vola negli Emirati Arabi con Qatar Airways a prezzi da sogno!

La pluripremiata compagnia aerea Qatar Airways, votata a ripetizione miglior compagnia aerea dell’anno e detentrice di cinque stelle Skytrax, ha messo in campo un’offerta per volare verso gli Emirati Arabi davvero strepitosa: potrete infatti raggiungere Dubai a 365 euro, e Abu Dhabi a 375 euro, uno sconto fino al 40% rispetto al prezzo medio praticato dalla compagnia.

Dubai è una città che non ha bisogno di presentazioni, lo stereotipo di città del terzo millennio, detiene tutti i record urbani quali l’edificio più alto, l’hotel più lussuoso, il centro commerciale più grande, il mercato dell’oro più grande e così via. Una città che è sulla bocca di tutti, che coniuga fascino del deserto e palazzi ultramoderne, spiagge bianche con palme e cultura araba, in un mix di culture che convivono pacificamente.

Abu Dhabi è la capitale degli Emirati Arabi, possiede un lungomare puntellato da altissimi grattacieli e palazzi da sogno come l’Emirate Palace. Ad Abu Dhabi si concentra la ricchezza petrolifera del paese, e lo slancio verso il futuro di questa città è evidente. Per questo motivo è nato l’Heritage Village, una ricostruzione della vita negli Emirati Arabi prima della scoperta del petrolio. Sembra di fare un tuffo indietro nei secoli, ma in realtà ciò che viene mostrato risale a meno di 50 anni fa.

Qatar Airways vola dall’Italia dagli aeroporti di Roma, Milano e Venezia, e via Doha raggiunge un network di destinazioni davvero di primo livello. Tutti i voli, compresi quelli per Dubai e Abu Dhabi, avranno quindi un breve scalo a Doha, che potrete anche sfruttare per uno stopover in questa città in espansione che saprà stupirvi con i suoi edifici futuristici e i suoi scorci da cartolina.

Per volare a Dubai e Abu Dhabi con l’offerta Qatar Airways dovrete prenotare fino al 21 aprile 2014 sul sito qatarairways.it, e potrete volare fino al 30 giugno 2014. Le offerte sono valide anche per la business class, e in ogni caso comprendono l’imbarco di un bagaglio in stiva, pasti e intrattenimento a bordo.