Vacanza a Manhattan: esplorare il cuore pulsante di New York

[wp_geo_map]

Manhattan è uno dei simboli urbani più visitati di tutto il mondo: l’isola che sorge nella metropoli di New York è infatti il nucleo più ammirato e visitato della Grande Mela, attirando ogni anno milioni di persone da tutto il globo. Ma quali sono le principali caratteristiche di Manhattan? E da cosa deriva il suo nome? Cerchiamo di svelare alcune curiosità che… probabilmente non conoscete!

 Il suo nome

Partiamo proprio dall’ultimo quesito. Il nome di “Manhattan” deriva da una definizione in lingua unami (una lingua parlata dai nativi americani) che significa “isola con molte colline”.

Il suo aspetto

Dall’alto Manhattan appare come una lunga striscia di terra che sorge tra il fiume Hudson e l’East River.

Vacanza a Manhattan

Chi ci abita

Attualmente abitano a Manhattan poco più di 1,5 milioni di newyorkesi: la popolazione che tuttavia “frequenta” Manhattan è molto più elevata della sua residenza, considerato che in tale macro area si trovano tutti i luoghi più frequentati e significativi della metropoli. Da Wall Street al Central Park, dal ponte di Brooklyn ai quartieri caratteristici e più famosi (tra cui, Little Italy), passando per i grattacieli più noti (e, in essi, l’area che fu delle torri gemelle dei World Trade Center), Manhattan è certamente il punto di riferimento per qualsiasi turista che voglia esplorare il meglio della città.

 

Turismo a Manhattan: alla scoperta delle tre macro zone

Cercare di riassumere, in poche righe, tutto ciò che c’è da vedere a Manhattan, è pressochè impossibile. Dandovi appuntamento ad altri focus di viaggio su New York, possiamo tuttavia introdurre le tre macro zone nelle quali è certamente possibile cercare di compiere degli itinerari di viaggio davvero indimenticabili:

Uptown (Upeer Manhattan): comprende la zona di Central Park, quella residenziale di Upper East Side e West Side, e il quartiere nero più famoso d’America, Harlem.

Midtown (Midtown Manhattan): comprende i distretti tra la 14ma e la 59ma strada, e include Chelsea, Garment District, Gramercy Flatiron, Theatre District, Midtown East.

Downtown (Lower Manhattan): comprende i distretti nella parte sud della 14ma strada, come East Village, Greenwich Village, Lower East Side, Chinatown, SoHo, TriBeCa e il distretto finanziario (Financial District).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *